Formaggi dell’Alta Marca, tradizioni e ricette

Casatella, Soligo, Montasio, Monte Cesen

I Formaggi dell’Alta Marca Trevigiana hanno una storia e una tradizione di diversi secoli, basti pensare che le prime testimonianze che riguardano la Casatella Trevigiana DOP risalgono al 1671  ed è un prodotto che ha accompagnato, negli anni duri della fame, la popolazione dell’Alta Marca Trevigiana costituendo un alimento energetico utile per il duro lavoro di un tempo. Fra i formaggi tipici dell’Alta Marca Trevigiana troviamo:

  • La Casatella Trevigiana DOP
  • Il formaggio Soligo della Latteria di Soligo
  • Il Montasio
  • Il Monte Cesen

 

La Casatella Trevigiana DOP

Casatella

Casatella Trevigiana DOP

viene prodotta esclusivamente entro i confini della provincia di Treviso, il latte viene ottenuto da vacche di razza: Frisona, Pezzata Rossa e Bruna. Si presenta con pasta morbida, lucida, lievemente mantecata, fondente in bocca con un lieve profumo latteo e fresco, un sapore dolce con venature lievemente acidule

Ricette:

  • Gnocchi di patate ripieni di Casatella Trevigiana DOP con spugnole e cannella
  • Risotto al radicchio rosso IGP con Speck dell’Alto Adige e Casatella Trevigiana DOP
  • Insalata di Casatella Trevigiana con sfoglie di pasta tiepida e carciofi

 

Il Formaggio Soligo

Soligo formaggio

Formaggio Soligo

viene prodotto dall’omonima Latteria di Soligo, è un formaggio vaccino a pasta cotta ( significa una cagliata riscaldata sopra i 50°C ) il primo formaggio nel 1883 ad essere prodotto nella Latteria di Soligo. Ne esistono di tre stagionature:

  • Fresco, circa 60 giorni di stagionatura
  • Mezzano. dai 90 ai 240 giorni di stagionatura
  • Selezione Oro, oltre i 12 mesi

Ricette:

  • Bigoi trevisani al radicchio tardivo e Soligo Oro
  • Filetto di Ricciola con cipolla di Tropea, Mandorle e Soligo Oro

Il Montasio

Montasio

Formaggio Montasio

è un formaggio a pasta cotta, semidura, ottenuto esclusivamente con latte vaccino raccolto nella zona di produzione compresa tra tutto il Friuli Venezia Giulia e nelle provincie del Veneto di Belluno e Treviso, mentre nelle province di Venezia e Padova può essere prodotto solo in alcune zone. Abbiamo Montasio di diverse stagionature:

  • Fresco, oltre 60 giorni di stagionatura, ha un sapore morbido e delicato che ricorda il latte fresco
  • Mezzano, oltre 4 mesi di stagionatura, I sapori sono più decisi, con caratterizzazioni di pienezza particolari
  • Stagionato: oltre 10 mesi di stagionatura, assume gusti particolarmente aromatici con piccantezza non eccessiva, adatto ai consumatori che preferiscono sapori forti e decisi

Ricette:

  • Riso, patate e Montasio
  • Cervo marinato con alici di Grado, olio del Carso e Montasio
  • Frico con Patate e Montasio

 

Monte Cesen

Monte Cesen

Formaggio Monte Cesen

la sua produzione è limitata all’area del Monte Cesen (m. 1569 slm) che si trova a sinistra del fiume Piave e fa parte della catena delle Prealpi Bellunesi e Trevigiane.

Prodotto con latte vaccino crudo di due mungiture, quello della sera viene scremato per affioramento mentre quello del mattino viene utilizzato intero.

La cagliatura si ottiene con caglio dopo aver portato il latte alla temperatura di 35° C con riscaldamento a legna o gas. Si procede quindi alla rottura della cagliata con la lira fino a ridurla, con continuo movimento della massa, le dimensioni sono paragonabili a quelle di un chicco di riso dopodiché viene estratta e posta nelle fascere o carote per prendere la forma.

La salatura può avvenire a secco, cospargendo il sale sopra le forme o in salamoia in vasche di soluzione acquosa salata.

La stagionatura avviene in ambiente fresco rivoltando quotidianamente la forme per almeno 30 giorni ma con tempi più lunghi può migliorare le sue caratteristiche qualitative. Prolungando la stagionatura anche oltre l’anno può diventare un formaggio da grattugia.

Ricette:

  • Crespelle integrali alla erbe stagionali e formaggio Monte Cesen
  • Riso con Asparagi e Monte Cesen

 

Queste sono solo alcune delle produzioni tipiche dell’Alta Marca Trevigiana

Formaggi tipici dell'Alta Marca Trevigiana

Formaggi tipici dell’Alta Marca Trevigiana

possiamo ricordare ad esempio le grappe giovani, invecchiate o aromatiche, per tutti i palati, i marroni di Combai ricchi di Potassio e di vitamine del gruppo B, il miele coltivato in tutta la pedemontana delle colline Trevigiane ed infine come non ricordare i diversi salumi e insaccati che contraddistinguono questa zona come la Sopressa Veneta, l’Ossocollo e il Cotechino, prodotti che hanno sempre contraddistinto la vita e la cultura di questi luoghi ed ancora al giorno d’oggi continuano a farlo.