Villa Barbaro Maser, patrimonio dell’Umanità

La villa

Villa Barbaro Maser, capolavoro di Andrea Palladio e patrimonio dell’Umanità, è una delle ville venete presenti in Altamarca.

Fu concepita nel 1560 da Andrea Palladio come sede prestigiosa della tenuta agricola dei fratelli Barbaro. La realizzazione delle decorazioni furono affidate a grandi artisti quali Veronese e Sansovino.  Inserita nello splendido scenario naturale del Montello e dei colli Asolani, è visitabile tutto l’anno.

Le visite guidate permettono di ammirare la bellezza degli affreschi di Paolo Veronese e del Tempietto di Palladio. Una passeggiata tra i vigneti porta alla scoperta della collezione di carrozze, una trentina di esemplari di mezzi di trasporto. Al termine è possibile approfittare di una breve sosta ristoratrice nella cantina storica per degustare o acquistare i vini pregiati prodotti dall’azienda agricola o altri prodotti enogastronomici

 

Affreschi Villa Barbaro Maser

Affreschi Villa Barbaro Maser

La cantina storica

La villa è abitata dai proprietari e sorge al centro di una fiorente azienda agricola, i cui vini pregiati sono esportati in tutto il mondo. Palladio aveva concepito “i luoghi per fare i vini” sotto le eleganti logge e qui vi rimasero per secoli, poi, dal 1850, la produzione di vini venne spostata nella cantina storica. Qui le varietà tradizionali, Merlot, Cabernet, Chardonnay, Prosecco, Manzoni Bianco e Verduzzo sono raccolte a mano e selezionate per essere poi lavorate con cura.

Villa Barbaro Maser

Villa Barbaro Maser

 

Il territorio

La villa è inserita lungo la Strada del Vino del Montello e Colli Asolani, i cui percorsi danno la possibilità di scoprire la ricca tradizione enologica del territorio.

Nei dintorni l’offerta culturale è molta ricca grazie al circuito dell’Isola dei Musei, che comprende vari paesi. Potrete visitare le altre meraviglie palladiane che offrono i paesi di Asolo, Possagno, Castelfranco e Vedelago. Sulle colline retrostanti i sentieri portano alla scoperta delle trincee e delle gallerie scavate durante la Grande Guerra.

L’altamarca è un territorio che non finisce mai di stupire!

Villa Barbaro Maser

Villa Barbaro Maser