Web Promoter informa: i Comptoir regionali di prodotti agroalimentari italiani in Bruxelles

Come  esprimere il valore dei Territori Italiani  ed essere presente in Bruxelles

Localeco, tramite la condivisione di questo articolo, vuole far conoscere l’esperienza positiva rilevata da Marco web promoter  nell’Alta Marca.  come  buon auspicio ed incoraggiamento per il decollo internazionale dei prodotti e della reti d’imprese caratterizzate da brand territoriale  .

Dall’entusiasmo e da personale aspirazione a collaborare è scaturito il quinto articolo sui punti vendita di prodotti agroalimentari italiani a Bruxelles che è dedicato al resto-bar-retail “Via Balbi”.

LocalEco ha scoperto  questo locale, a pochi passi da Porte de Namur e Avenue Louise a Bruxelles. Esternamente un ristorante-bar ben avviato, in realtà si è rivelato qualcosa di molto più interessante.

La storia di “Via Balbi”

“Via Balbi” è un punto vendita nato più di due anni grazie a Davide, un ragazzo ligure animato da un’autentica passione per la sua regione.

Come afferma Davide ““Via Balbi” è un’esperienza unica nel panorama culinario di Bruxelles. E’ un comptoir dove scoprire i prodotti e le ricette della Liguria. Un Resto-bar-retail dove è possibile assaporare prodotti autentici, importati esclusivamente per “Via Balbi” da produttori di questa bella regione.”

Con un occhio alla Sostenibilità nella produzione, tema che sta molto a cuore a Davide.

Oltre alla passione nel proporre ai propri clienti prodotti e sapori liguri, servendo piatti e vendendo prodotti di alta qualità, da una visita a “Via Balbi” traspare altro. L’obiettivo primario di Davide è far scoprire ai clienti un Territorio, a partire dalle sue tradizioni alimentari “slow”, le più autentiche.

Interessante l’utilizzo della pagina facebook per spiegare ai clienti che cosa sono le trofie e perchè il loro nome deriva da strafuggia, ad esempio. Non è facile, infatti, incontrare persone che coniugano pubblicità e formazione del cliente. Cultura e divulgazione della tradizione, oltre al gusto, sono invece la normalità da “Via Balbi”.

E’ questo il filo conduttore che lega tutte le creazioni di “Via Balbi”, che ha già raggiunto una buona notorietà in città grazie all’impegno e alla tradizione ai particolari finora profusi. Con la certezza che questo è stato solo l’inizio, LocalEco augura a “Via Balbi” un proseguo pieno di soddisfazioni.

I servizi e i prodotti offerti

“Via Balbi” offre innanzitutto un ottimo servizio di ristorazione. E’ possibile assaporare diversi piatti della tradizione ligure. Quali? Ecco alcuni esempi: la focaccia nelle sue diverse varianti, le trofie al pesto con patate e fagiolini, il coniglio alla ligure…Per scoprirne di più, LocalEco vi invita a pranzare a “Via Balbi”, che cucina solo pasta artigianale per i primi piatti.

Tutte le pietanze possono essere consumate a casa, se preferite. Sono infatti attivi i servizi per asporto e di consegna a domicilio. Un’ulteriore opportunità per gustare la Liguria!

Il negozio vende anche molti prodotti tipici. Accanto all’immancabile olio extravergine d’oliva, è possibile trovare peperoni, carciofi, zucchine, aglio e olive taggiasche sott’olio…Ottime anche le confetture, il pesto (con aglio e non), i filetti di tonno in olio d’oliva.

“Via Balbi” ha inoltre una scelta di vini che rappresenta tutta la Liguria.

In mezzo a tanta Liguria, un pizzico di Marca Trevigiana è rappresentato dal tiramisù fatto in casa. Da provare!

A tal proposito chi scrive e il team di Local Eco ricorda che il progetto Antenna Sviluppo Alta Marca proposto  da Consulmarc Sviluppo Srl e finanziato dalla Regione Veneto sarà realizzato, in rete d’impresa aperta a soggetti giuridici e persone fisiche, imprese e professionisti  interessati a partecipare.

Per maggiori informazioni  compila il  form sottostante

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio